Premi, incentivi e politica

Le abitazioni belghe sono al terzo posto come consumo di energia in Europa. Nel 2014 le famiglie belghe sono state responsabili del 13,6% del consumo energetico lordo europeo. Se il Belgio e le Fiandre intendono raggiungere gli obiettivi posti dall’Europa la situazione deve cambiare radicalmente.

Politica
Il governo cerca di raggiungere gli obiettivi posti dall’Europa applicando vari strumenti. Si tratta di premi e incentivi per gli investimenti in ristrutturazioni a risparmio energetico, obblighi tramite EPB per nuove costruzioni e ristrutturazioni e il codice abitativo per le abitazioni esistenti.
 
La normativa fiamminga sull’isolamento dei tetti
Il codice abitativo fiammingo pone normative minime che le abitazioni devono soddisfare. Il 1° gennaio 2015 è stata introdotta la normativa sull’isolamento dei tetti. Questo comporta che ogni abitazione debba essere dotata di un isolamento del tetto con una resistenza termica minima (valore R) di 0,75 m²K/W*. Qualora il tetto o una parte di esso non soddisfi tale requisito saranno riconosciute penalità. Con 15 punti di penalità un’abitazione può essere dichiarata inagibile. Dal 2020, in assenza di isolamento del tetto saranno comunque riconosciuti 15 punti di penalità. La normativa sull’isolamento dei tetti si applica in teoria a tutte le abitazioni, tuttavia le sanzioni possibili sono soprattutto applicabili alle abitazioni destinate a locazione. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito: http://www.energiesparen.be/vlaamsedakisolatienorm *Sapevi che: un valore R di 0,75 m²K/W corrisponde a uno strato isolante in PUR o PIR di soli 2 cm? Si tratta di un pacchetto isolante molto sottile.
 
EPB
Dal 2006 le regioni del Belgio, ognuna tramite la propria normativa EPB, stabiliscono i propri requisiti in materia di risparmio energetico degli edifici. La finalità di tale normativa EPB è l’aumento delle prestazioni energetiche degli edifici di nuova costruzione. Tali requisiti vengono inaspriti gradualmente ed estesi alle ristrutturazioni. Un edificio di nuova costruzione con concessione edilizia del 2016 presenta un risparmio energetico doppio rispetto a un edificio di nuova costruzione con concessione edilizia del 2006. (livello E 50 rispetto a livello E 100). Dal 2021 tutti gli edifici di nuova costruzione devono essere a consumo energetico quasi zero (nZEB) e devono presentare un livello E = 30 o inferiore.
Il pacchetto di requisiti è composto da tre grandi gruppi:
  • Isolamento termico: livello K, valori U o valori R
  • Prestazione energetica: livello E, fabbisogno energetico netto ed energie rinnovabili
  • Clima interno: ventilazione e surriscaldamento
  •  

    Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito: http://www.energiesparen.be/epb/welkeeisen
     
    Dalla ristrutturazione energetica 2020 al Patto di ristrutturazione 2050
    Stai pensando di ristrutturare? Tieni presente che:
    Dal 2016: E90
    Dal 2050: E60
     
    Dalla ristrutturazione energetica 2020…
    L’obiettivo delle autorità fiamminghe è quello di predisporre un’abitazione a risparmio energetico per tutti gli abitanti delle Fiandre entro il 2020. Il programma di Ristrutturazione energetica si concentra sui seguenti punti:
    • Un tetto ben isolato per tutte le abitazioni esistenti nelle Fiandre
    • La sostituzione delle finestre a vetro singolo negli appartamenti preesistenti con vetri basso emissivi
    • La sostituzione delle caldaie di vecchia generazione con caldaie ad alto rendimento
    …al Patto di ristrutturazione 2050
    Con il Patto di ristrutturazione le autorità e gli operatori del settore edile intendono raggiungere due importanti scopi sociali a lungo termine:
    • Aumento del grado di ristrutturazione del patrimonio abitativo fiammingo
    • Miglioramento delle prestazioni energetiche di tutte le abitazioni esistenti a E60

    Premi e incentivi
    Se hai effettuato investimenti in risparmio energetico puoi ottenere vari tipi di incentivi tramite il gestore della rete elettrica (Eandis o Infrax), l’amministrazione comunale o provinciale e il governo fiammingo, della regione di Bruxelles o della Vallonia. Qui puoi trovare maggiori informazioni sui vari incentivi per gli investimenti in sistemi che permettono un risparmio energetico, come l’isolamento: http://www.energiesparen.be/subsidies Visita il nostro sito per informazioni aggiornate su premi e vantaggi e sulle condizioni a essi correlate: 
      Contatti Telefono Sito internet
     Fiandre  
    Premi per nuove costruzioni e ristrutturazioni Vlaanderen
    Agentschap wonen Vlaanderen
    1700
    02 553 82 98
    www.vlaanderen.be
    www.wonenvlaanderen.be
    Premi per l’energia  Vlaams Energieagentschap
    Agentschap voor wonen Vlaanderen

    1700

    www.energiesparen.be
    www.premiezoeker.be
    Bruxelles  
    Premi per ristrutturazioni Stadswinkel 02 219 40 60 www.stadswinkel.be
    Premi per l’energia Leefmilieu Brussel 02 775 75 75 www.leefmilieu.brussels
    Vallonia  
    Premi per ristrutturazioni Directoraat-generaal Huisvestiging 0800 11 901 http://dgo.spw.wallonie.be/dgatip
    Premi per l’energia Waalse overheidsdienst voor energie 1718 http://energie.wallonie.be
     
    Premi per isolamento del tetto
    Nelle Fiandre
    Posa del tetto in economia diretta:
    Valore R ≥ 4,5 m²K/W = 3 €/m²
    Esecuzione dei lavori da parte di un appaltatore:
    Valore R ≥ 4,5 m²K/W = 6 €/m² 


    A Bruxelles
    Solo se un appaltatore esegue i lavori e con un valore R di almeno 4 m²K/W (in base al reddito: 15-25 €/m²) 

    In Vallonia
    Posa del tetto in economia diretta (max. 100 m²):
    Con un valore R di almeno 4,5 m²K/W
    (In base al reddito: 2-6 €/m²) Esecuzione dei lavori da parte di un appaltatore (max. 100 m²):
    Con un valore R di almeno 4,5 m²K/W
    (In base al reddito: 5-15 €/m²) 

     

    Novità: bonus per ristrutturazione totale
    Isolamento di tetto, pareti e pavimenti, nuovi vetri alle finestre, pompa di calore, boiler solari e ventilazione. Nel caso in cui si abbinassero almeno tre di tali misure di risparmio energetico si beneficerà di un bonus per ristrutturazione totale, oltre ai premi individuali, per un importo di 1250 €. Qualora si abbinassero tutte e 7 le misure, si otterrà un rimborso massimo di 4750 €. Tutti gli interventi devono essere effettuati entro cinque anni.
    www.vlaanderen.be

    UNILIN è lieta di aiutarti con il tuo progetto di isolamento