Perché PIR? Tutto sull'isolamento | UNILIN Insulation

UNILIN crede nell’isolamento intelligente. Isolare in maniera intelligente significa non sprecare spazio installando isolamenti sottili o sfruttando lo spazio disponibile in maniera più efficiente possibile. Per questo scegliamo il PIR, il prodotto isolante a più elevata efficienza sul mercato.
Qual è la differenza tra PUR e PIR?
Il PIR è la ‘versione migliorata’ del PUR: presenta un valore isolante superiore e prestazioni migliori sul piano della sicurezza antincendio.
 
Prestazioni
Il più grande vantaggio offerto da PUR/PIR rispetto agli altri materiali isolanti è costituito dal valore di isolamento.
Il PUR/PIR presenta un valore lambda compreso tra 0,022 e 0,032 W/mK. Con PUR/PIR si isola pertanto in maniera migliore a parità spessore. Lo strato isolante risulta quindi più sottile e con un miglior rapporto qualità/prezzo, permettendo inoltre una disponibilità di spazio maggiore.  Di seguito riportiamo una tabella comparativa dei materiali per isolamento più utilizzati.



Spessore di isolamento (mm) rispetto a valore Rd
Materiale Lambda (W/mK) Densità (kg/m³) 2,5 3,0 3,5 4,0 4,5
Schiuma PIR 0,022 +/- 34 60 70 82 92 100
XPS 0,034 35-40 85 102 119 136 153
Lana di roccia 0,037 35 92 111 129 148 166
Cellulosa 0,040 105-165 100 120 140 160 180
Polistirene EPS 0,038  15-40 95 114 133 152 171
 
Scegli il giusto isolamento e risparmia
Quando determina il livello energetico di un edificio, l’esperto di risparmio energetico prende in considerazione le perdite di trasmissione attraverso l’involucro edilizio e quelle derivanti da perdite d’aria e ventilazione. La trasmissione è direttamente dipendente dalla resistenza termica dell’involucro edilizio (valore R). Non considerando per comodità le perdite d’aria e la ventilazione, un valore R doppio comporta un dimezzamento della perdita energetica e del consumo energetico. A titolo illustrativo, consideriamo un tetto inclinato in un’abitazione media con una superficie di 60 m²: realizzando il tetto con un valore R di 5,0 anziché di 2,5 m² K/W è possibile risparmiare annualmente circa 100 m³ di gas. Considerato che si necessita di una quantità minore di PIR/PUR rispetto ad altri materiali isolanti a parità di valore R, anche l’investimento in materiale isolante è inferiore. 
 
Perché scegliere lastre isolanti in PUR/PIR?
  • Il PUR/PIR rientra tra i materiali con le migliori prestazioni isolanti presenti sul mercato.
  • Il PIR/PUR permette di realizzare isolamenti più sottili, risparmiando spazio 
  • Le lastre presentano un sistema di linguette e scanalature, per un collegamento ottimale, oppure bordi rettilinei per applicazioni in cui non si può consentire la circolazione dell’aria (ad es. tetti piatti e pavimenti). 
  • La facciata è perfettamente a tenuta di vento grazie alla rifinitura con linguette e scanalature e a UNITAPE
  • Le lastre in PUR/PIR presentano una stabilità dimensionale e una resistenza alla pressione eccezionali 
  •  Sono leggere, quindi facili da posare e da tagliare a misura.

 

Garanzie di qualità
Oltre a quanto già descritto, UNILIN offre svariate garanzie di qualità sui propri materiali isolanti in PUR/PIR 

UNILIN è lieta di aiutarti con il tuo progetto di isolamento